Videogioco per Balenciaga: lo Slalom tra moda e tecnologia

Balenciaga

Belenciaga ha scelto di lanciare la nuova Skiwear Collection con un videogioco.

Il gioco è stato inserito in un Contest On line attivo dall'11 dicembre 2023 al 31 Gennaio 2024: i giocatori potevano ricevere adesivi e sfondi esclusivi, oltre che entrare nella classifica finale, a livello mondiale.

I primi classificati hanno vinto uno Ski Lock Balenciaga per l'attrezzatura sportiva.

Tra pochissimo scopriremo tutti i dettagli del videogioco sviluppato da Code This Lab, ma prima è opportuno rispondere ad una domanda importante: perché Balenciaga ha scelto di promuoversi attraverso il videogioco?

Advergame: uno strumento che coinvolge

Balenciaga non è certo la prima casa di moda che decide di sviluppare un advergame, ossia un videogioco brandizzato.

Sono sempre più frequenti le partnership tra brand di moda e videogiochi famosi, come la collaborazione di Louis Vuitton e Riot Games, con Endless Runner per League of Legends.

Oppure il caso Moschino, che ha collaborato con il famoso gioco The Sims, per creare una collezione di abbigliamento virtuale ispirata al design del marchio.

Gucci, invece, ha lanciato Gucci Arcade, un'applicazione mobile con una serie di mini-giochi ispirati al design e ai temi iconici del brand.

Moltissimi marchi famosi hanno scelto di raccontarsi tramite il videogioco, dal settore fashion, al food & beverage, fino all'automotive.

L'advergaming, in sostanza, è un mondo in espansione, fatto di creatività, competenze e raffinate strategie di marketing.

Il perché è semplice: giocare piace a tutti.

È uno degli istinti primordiali che si evolve con noi, attribuendo alla Game Experience digitale un ruolo piuttosto significativo. Infatti, con la diffusione degli smartphone i numeri sono esplosi: solo in Italia, i giocatori rappresentano il 32,2% della popolazione, con un'età media di 29,8 anni.

Giocare è un'attività quotidiana ormai, sia per la fascia kids che per le generazioni più adulte.

Per cui, il web game diventa uno strumento molto potente per il marchio che vuole raccontarsi.

A differenza della pubblicità tradizionale, il gioco è un mezzo interattivo e divertente. Non annoia, al contrario coinvolge; e soprattutto regala un'esperienza concreta.

Sono diversi, infatti, i Megazine e i giornali on line che hanno scritto sul caso del videogioco Balenciaga, come Il Fatto Quotidiano, MamE e altri famosi portali di moda.

Non dimentichiamo i dati!

Un ulteriore punto di forza è rappresentato dalla possibilità di ottenere molti dati e informazioni utili sulla propria audience.

Attraverso il videogioco, o meglio attraverso il back-end ottimizzato, si possono accedere ai dati sulle persone che interagiscono con il nostro brand o con la nostra azienda.

Oltre all'anagrafica tramite log-in, utile per la lead generation, il videogioco può contenere domande o quesiti legati ai prodotti e ai valori del marchio, affinché siano note le preferenze degli utenti oppure le abitudini di acquisto.

Qualsiasi dato sarà, senz'altro, trattato nel rispetto delle normative per la privacy, e solo dopo il consenso al trattamento.

In sostanza, videogiochi e soluzioni gaming orientate alla fidelizzazione e al branding forniscono insights preziosi per ogni marchio.

Il Videogioco Balenciaga: uno Sport Game "infinito"

I nostri Game Developers si sono ispirati allo Slalom Ski per il videogioco Balenciaga Skiwear Collection.

Il gameplay è di tipo endless, ossia basato su una pista di slalom che non ha un traguardo. È infinita.

L'obiettivo di gioco è andare avanti quanto più possibile, mentre la tempesta di neve incalza.

Il videogioco, infatti, presenta tre scenari diversi, ognuno caratterizzato da specifiche condizioni meteorologiche: man mano che si prosegue nel percorso, le avversità climatiche aumentano, così come la velocità di gioco.

Ecco le ambientazioni riprodotte:

  • Il maestoso Monte Fuji
  • Una tipica Montagna Europea
  • Un'avvincente ambientazione notturna

Quando il gioco si interrompe, l'utente può ricevere in regalo sfondi e adesivi esclusivi, e consultare la classifica mondiale, che mostra il posizionamento tra gli altri giocatori.

Al principio del gioco, il giocatore (o la giocatrice) è chiamato a scegliere tra due avatar che indossano riproduzioni digitali dei prodotti invernali Balenciaga, tra cui capi tecnologicamente avanzati, accessori protettivi, attrezzatura da neve e abbigliamento sportivo.

Si è scelto di non differenziare gli avatar secondo il genere, sebbene i due outfit, uno bianco e l'altro nero, richiamino modelli tendenzialmente da donna e da uomo.

Il valore della modellazione 3d

Il videogioco è stato pensato in occasione della prima collezione di abbigliamento da sci di Balenciaga, che rappresenta la centralità del gioco.

È evidente, dunque, che per il successo del videogioco è stata necessaria una riproduzione digitale fedele ai prodotti del marchio.

I nostri 3D Specialist hanno lavorato dettagliatamente agli outfit Balenciaga, i quali presentano molti elementi tecnici che differenziano la collezione.

Questo è stato possibile grazie alla lunga esperienza nella Modellazione 3D, con particolare focus nello sport.

Dal 2009, abbiamo realizzato oltre 300 personaggi in 3d studiati e rifiniti nel dettaglio, nati non solo dalle richieste dei clienti e dai trends di mercato, ma dalla cooperazione creativa dei nostri professionisti specializzati nella Grafica 2D, nella Modellazione 3D e nella Pixel Art

Utilizziamo i software di progettazione più innovativi, come 3D Studio MaxZBrush e V-ray, i quali ci permettono di realizzare modelli che riproducono esattamente il movimento umano.

balenciaga

Videogioco e Concorsi On Line: una combo che non si batte

I videogiochi hanno rivoluzionato l'ambito dei concorsi online, dei contest e dei giveaway, diventando un efficace strumento di coinvolgimento. La loro capacità di intrattenere e stimolare la partecipazione è ineguagliabile, trasformando la tradizionale dinamica di questi eventi.

Attraverso i giochi interattivi, le aziende possono creare esperienze coinvolgenti, incentivando la partecipazione attiva del pubblico. Inoltre, la competizione e la sfida presenti nei gameplay contribuiscono ad aumentare la partecipazione.

L'efficacia dei videogiochi nei contest on line risiede, inoltre, nella capacità di mantenere l'attenzione degli utenti e di generare una maggiore viralità attraverso la condivisione delle esperienze di gioco.

Lavoriamo in quest'ambito da molti anni e sappiamo che le soluzioni più adoperate sono sicuramente gli Instant Win e i Rush & Win, o comunque soluzioni che non richiedono particolari competenze di gioco. Tuttavia, negli ultimi anni le cose stanno cambiando: c'è un netto aumento di videogiochi che presentano dinamiche più complesse, e che richiedono una maggiore applicazione da parte dell'utente. Senz'altro questo cambiamento dipende anche dalla trasformazione dell'audicence, sempre più digitalizzata e informata.

la Game Experience, in sostanza, è ciò che sta rivoluzionando la relazione tra i brand e le persone. Come sosteniamo da sempre, il Gioco Conquista Senza Invadere.